Santuario N.S. Montallegro

La Madre del bell´Amore

LETTERA-DEL-PAPA-GIOVANNI-PAOLO-II

ALLE FAMIGLIE           
 

(1994 - ANNO DELLA FAMIGLIA)
La Madre del bell'amore
Il « bell'amore » prende sempre inizio dalla autorivelazione della persona. Nella creazione Eva si rivela ad Adamo, come Adamo si rivela ad Eva. Nel corso della storia le nuove coppie umane si dicono reciprocamente: « Cammineremo insieme nella vita ». Così ha inizio la famiglia come unione dei due e, in forza del Sacramento, come nuova comunità in Cristo. L'amore, perché sia realmente bello, deve essere dono di Dio, innestato dallo Spirito Santo nei cuori umani ed in essi continuamente alimentato.
Il futuro di ogni nucleo familiare dipende da questo « bell'amore »: amore reciproco dei coniugi, dei genitori e dei figli, amore di tutte le generazioni. L'amore è la vera fonte dell'unità e della forza della famiglia.

 

Madre del bell'Amore

Salve, o Madre Regina del mondo,

Tu sei la Madre del bell'Amore,

Tu sei la Madre di Gesù fonte di ogni grazia,

il profumo di ogni virtù,

lo specchio di ogni purezza.

Tu sei gioia nel pianto

vittoria nella battaglia,

speranza nella morte.

Quale dolce sapore il tuo nome nella nostra bocca,

quale soave armonia nelle nostre orecchie,

quale ebrezza nel nostro cuore!

Tu sei la felicità dei sofferenti, la corona dei martiri,

la bellezza delle vergini.

Ti supplichiamo, guidaci dopo questo esilio

al possesso del tuo Figlio, Gesù

Amen.

Giovanni Paolo II 

1 maggio 1979 

SANTUARIO N.S. MONTALLEGRO Via al Santuario, 24 16035 Rapallo (GE)
Tel. 0185 239000   info@santuarionsmontallegro.com

© Proprietà letteraria e artistica del Santuario di N.S. di Montallegro.
E' vietata la riproduzione anche parziale con qualsiasi mezzo effettuata.